29 giugno 2014 – Solidarietà con la Rivoluzione Bolivariana

Solidarietà con il Venezuela
L’Associazione LiberaRete, aderisce  al primo incontro di solidarietà con la Rivoluzione Bolivariana del prossimo 29 giugno.
 
Ci teniamo a sottolineare l’importanza di avviare anche nel nostro paese un processo costituente di un coordinamento aperto a tutte le forze politiche di sinistra e progressiste, finalizzato a difendere il processo rivoluzionario Bolivariano dagli attacchi mediatici e mercenari in atto ad opera dall’imperialismo statunitense e dai suoi collaborazionisti insiti nella media e grande borghesia venezuelana, golpista e traditrice degli ideali di liberazione e di tutela della sovranità nazionale.
 
Il processo rivoluzionario Bolivariano rappresenta una delle punte più avanzate a livello mondiale nella lotta per la costruzione di un nuovo modello di società che si batte contro l’alienazione dell’uomo, nella lotta per un nuovo ordine mondiale basato sul rispetto del diritto di autodeterminazione dei popoli e in antitesi alle azioni di dominio ed egemonia economica e militare del sistema capitalista occidentale.
 
Associazione LiberaRete
 

Primo Incontro Italiano di Solidarietà con la

 Rivoluzione Bolivariana

1er Encuentro Italiano de Solidaridad con la Revolución Bolivariana

 

Domenica 29 giugno 2014

Dalle 09:00 alle 18:00 ore

Università La Sapienza – Lucernario Occupato

Viale dell’Università 28 – Roma

 

Hay hombres que hasta después de muertos dan luz de aurora”  José Martí

 

¡Chávez VIVE, la lucha SIGUE!
¡Viva el pueblo de Chávez!
¡Vivan los hermanos CUBANOS!
¡Viva la REVOLUCIÓN!

“Decid que está enfermo de muerte el pueblo que no cultiva finalmente los laureles que dan sombra a la tumba de sus héroes; el que no sabe honrar a los grandes, no es digno de descender de ellos: honrar héroes, los hace”  José Martí

 

“Rompa el aislamiento. Vuelva a sentir la satisfacción moral de un acto de libertad… Haga circular esta información” Rodolfo Walsh