Quinta edizione Premio Stefano Chiarini 2014: Palestina il diritto al ritorno

Quinta edizione Premio Stefano Chiarini 2014


“PALESTINA: IL DIRITTO AL RITORNO”


Modena, sabato 8 febbraio 2014 ore 15.30


presso LA TENDA, Viale Molza

 

Il Premio Chiarini, dedicato alla figura del giornalista del Manifesto Stefano Chiarini, sarà attribuito al gruppo Modena City Ramblers per il loro impegno per la diffusione, attraverso la loro presenza e musica, della questione palestinese.


Verrà consegnato anche un riconoscimento al Dr. Angelo Stefanini docente all’Università di Bologna presso il Dip.to di Scienze Mediche e Chirurgiche e Direttore scientifico del Centro Studi e Ricerche in Salute Internazionale e Interculturale, per la dimostrata competenza ed oggettività nel campo dell’informazione sulla situazione umanitaria in Palestina e la realtà della vita nei territori occupati.

Con la partecipazione di:


I Modena City Ramblers,  Ambasciatrice in Italia dell’Ass.Naz.Palestinese Mai Alkaila, Ass.re  Cultura E.R. Massimo Mezzetti, Talal Salman direttore del quotidiano libanese As Safir; Fatima Khayzaram  resp. per le adozioni presso i campi profughi in Libano, Sergio Cararo Direttore di “Contropiano”che ricorderà Stefano Chiarini, amici di Stefano e rappresentanti di associazioni nazionali ed internazionali, etc.

Interpretazioni musicali di: Luca Garlaschelli

Rappresentazione teatrale: “La terra delle arance tristi” con Omar Suleiman

Proiezione in anteprima di reportage sui campi profughi in Libano e sulla visita della delegazione italiana a Gaza nel gennaio 2014

Al termine: gnocco, tigelle e lambrusco – Prenotazione obbligatoria:
Mirca (339/3758378), Goretta (349/2124576)

A cura di Alkemia, Comitato “Per non dimenticare Sabra e Chatila”, LaTenda e con il Patrocinio della Regione Emilia Romagna e del Comune di Modena